Il cobra piange?

Dopo l’apertura della prima mostra, per Galla è arrivato il momento di avviare anche la stagione di presentazione di libri.

Apre Giuseppe De Concini che Giovedì 11 settembre presenterà alle ore 18 il suo nuovo romanzo dal titolo Il pianto del cobra. 

La vicenda è ambientata in Tanzania, evocando così una vicenda che l’autore ha vissuto personalmente. La Tanzania, paese bellissimo e fragile, che evoca anche sentimenti molto simili in una persona con una certa sensibilità. Naturalmente la bellezza di un paesaggio così diverso pone lo spirito ad un momento di riflessione e di maturità personale.

Per addentrarvi anche voi in queste atmosfere non perdete questo appuntamento a ingresso libero.

Introdurrà l’autore Giuseppe Longo.

galla