Parole a confine /8 – La risaia mi ha rovinata

Gran finale, anche questa edizione giunge a termine e così come ha aperto in musica, così chiude. Ad accompagnarci nell’arrivederci delle signore veramente in gamba! Le Mondine di Novi saranno in concerto il 12 aprile sabato, le arzille ex mondine del paese nella provincia modenese…

Al canto di …

Mamma, papà, non piangere, se sono consumata, è stata la risaia che mi ha rovinata

Le gentili signore faranno fare un tuffo nel passato alla scoperta delle tradizioni popolari, di canti dimenticati, del sudore per tirare il riso, dell’acqua, ma che vuole dare uno scossone alle nuove generazioni ed esortarlo a creare un mondo più giusto.

Ingresso: Biglietto intero 12 euro, ridotto 6 a Chiuppano alle ore 20.25 presso l’Auditorium comunale

parole a confine

Parole a confine/6

Nuovo appuntamento domani con le iniziative di Parole a confine.

Sabato 5 aprile alle ore 20.45 in scena Giovanni Lindo Ferretti con Bella Gente d’Appennino. Spettacolo tratto dall’omonimo romanzo e seguito ideale di Reduce è uno spettacolo intenso e intimo. Cosa recuperare del passato, ma il nostro coraggio è anche nel mostrare il cambiamento???

Ci accompagnerà in questo viaggio Giovanni Lindo Ferretti, artista eclettico: cantante, scrittore, musicista e fondatore di un gruppo punk. Durante la serata sarà accompagnato dal violinista Ezio Bonicelli degli ex Üstmanò. Appuntamento a Caltrano alle ore 20.45, presso la Chiesa Parrocchiale.

Ingresso 12 euro intero, 6 ridotto.

parole a confine

Parole a confine/5

Nuovo appuntamento, il quinto, con Parole a confine!

Giovedì 3 aprile alle ore 20.45 si parla con Fabio Stassi, autore del libro L’ultimo ballo di Charlot edito da Sellerio.

Un racconto su Charlot in uno stretto colloquio con la morte! sapendo di essere prossimo alla fine! Consapevole della sua età chiede alla vendicativa morte se gli lascia solo un altro anno di vita, attraverso uno stratagemma: solo se riuscirà a farla ridere.

Appuntamento a ingresso libero presso la Sala Cinema di Caltrano alle ore 20.45

parole a confine

 

Parole a confine 10/4

Martedì 1 aprile appuntamento per conoscere un nuovo libro e un nuovo autore. Nicol Ljubic presenta al pubblico di Chiuppano e non solo il libro dal titolo Mare Calmo. La storia di un amore che valica i confini nazionali, la storia di Robert croato e Ana, serba. Durante la guerra dei Balcano, sconvolge anche la loro vita, quando alcuni componenti della famiglia si trovano coinvolti.

Nicol Ljubic è nato a Zagabria ma vive e lavora in Germania.

Appuntamento quindi Martedì 1 aprile alle ore 20.45 presso la Casa Colere di Chiuppano, ingresso libero

parole a confine

Parole a confine 10/3

Un lunedì speciale per un appuntamento speciale. Presso il Centro Culturale Caradium di Carrè, un incontro ad ingresso libero con l’autrice Amani El Nasif, che presenterà il libro Siria Mon Amour. Ingredienti in salsa orientale sono, matrimonio combinato ma soprattutto la forza della ribellione. Una storia vera, narrata dall’autrice che riesce a raccontare un argomento non certo facile, che ha vissuto in prima persona. Un’imposizione di un matrimonio da giovanissima imposta ovviamente dalla famiglia.

Appuntamento lunedì 31 marzo, ore 20.45 con ingresso libero

parole a confine

Parole a confine/2

A Chiuppano, nuovo appuntamento con l’edizione 2014 di Parole a Confine. Appuntamento alla parete dell’Auditorio per un evento che durerà tutto l’arco della giornata, da domenica 30 a lunedì 31 marzo. Il protagonista è Eron, uno dei primi street artisti italiani, le sue opere fanno parte del circuito dell’arte contemporanea, entrando a far parte di numerose collezioni italiane ed estere. La sua avventura nel campo dello street puriting  e della spray piantino dal 1988. La sua caratteristica sta nel fatto che i suoi interventi sono concepiti considerando il contesto e il supporto finale. Tra le sue caratteristiche, la costante interazione tra diversi elementi, il realismo il disegno e la scultura.

parole a confine

Parole a confine 10/1

Alla fine di marzo e precisamente dal 29 al 12 aprile 2014. prende il via la decima edizione di Parole a Confine nei comuni di Caltrano, Carrè e Chiuppano.

Appuntamenti diversi che proporranno al pubblico musica, nuovi libri, arte. Lo scibile umano e nel pieno della tanto sospirata primavera.

Il primo appuntamento è previsto per sabato 29 marzo alle ore 20.45 con Stralunato Recital con una delle voci più belle della musica italiana, Antonella Ruggiero. Durante il concerto la cantautrice toccherà i suoi più grandi successi, contaminando la nostra musica con echi e sonorità diverse: indiana, africana, le atmosfere di Broadway e suggestioni della musica italiana fra le due guerre. La cantate sarà accompagnata al pianoforte da Mark Harris.

Appuntamento per il 29 marzo alle ore 20.45 presso l’Auditorio delle Scuole elementari. Biglietto intero 12 euro, ridotto 6.parole a confine