Nella pancia della balena#1#2

Nuove esperienze di condivione per gli eventi settembrini di Vicenza.

Ritorna infatti Nella pancia della Balena è un modo per legare attori e spettatori in un’unica esperienza, all’interno di un autobus di trasporto urbano, fermo a Campo Marzo. Da un’idea di Rosella Pizzolato e  con la collaborazione artistica di Carlo Presotto. Dodici attori e il pubblico tra racconti e memorie, desideri e paure.
Il progetto, patrocinato dal Comune di Vicenza, è stato realizzato in collaborazione con Unione Immigrati di Vicenza, La Piccionaia – I Carrara Teatri Stabile di Innovazione, AIM mobilità, Oltrefrontiere Lab.

Sabato 13 settembre e nel doppio orario delle 20 e delle 21.30 e venerdì 19 settembre alle 20 e 21.30.

L’ingresso è gratuito; la partecipazione è a numero chiuso, si raccomanda la prenotazione scrivendo a info@oltrefrontierelab.com.

Annunci

Nella pancia della balena

Un’esperienza intensa e di condivisione che anche in estate, classico momento della quiete e del riposo, non abbassa l’attenzione su delle tematiche importantissime!

Nella pancia della Balena è un modo per legare attori e spettatori in un’unica esperienza, all’interno di un autobus di trasporto urbano, fermo a Campo Marzo. Da un’idea di Rosella Pizzolato e  con la collaborazione artistica di Carlo Presotto. Dodici attori e il pubblico tra racconti e memorie, desideri e paure.
Il progetto, patrocinato dal Comune di Vicenza, è stato realizzato in collaborazione con Unione Immigrati di Vicenza, La Piccionaia – I Carrara Teatri Stabile di Innovazione, AIM mobilità, Oltrefrontiere Lab.

Venerdì 18 luglio nel doppio orario delle 20 e delle 21.30

L’ingresso è gratuito; la partecipazione è a numero chiuso, si raccomanda la prenotazione scrivendo a info@oltrefrontierelab.com.

estate a vicenza