Poetry in Chiericati

Il secondo appuntamento con la poesia vi aspetta il 24 marzo!

Per questo nuovo tassello la location cambia e sarà il Museo Civico di Palazzo Chiericati ad ospitare i nuovi ospiti poetici e musicali.

Alle ore 18.30 si incontreranno il poeta cubano Víctor Rodríguez Núñez e la giamaicana Shara McCallum. L’incontro sarà realizzato in collaborazione con il Kenyon Collage (Ohio) e il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati di Ca’ Foscari. L’incontro è a cura di Emilio Cogo e Michela Calderaro e le musiche di Angelo Giordano che accompagnerà la poesia con la chitarra.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

poetryinvicenza

Annunci

Dialogo sull’ex – libris

Sabato 8 novembre alle 15.45 da Galla Caffè al primo piano, si svolge un evento speciale! Si terrà infatti la premiazione della IV Biennale Internazionel di Ex Libris Palladio. Il finissage che si svolgerà nel caffè della celebre libreria vicentina, sarà a cura di Marcello Fois che indaga il rapporto fra la parola e l’immagine, in particolare nell’ex libris.

Successivamente verranno consegnati i premi da Marco Fazzini e Alberto Galla.

galla

Il festival biblico si mostra

Passa velocemente il tempo ed è già ora di Festival Biblico!

Tra le molteplici attività, tra convegni e molteplici attività legate al tema di questa edizione, che arriva al decimo anno. Il tema dell’esposizione qui presa in esame si collega al tema affrontato dal Festival di quest’anno dal titolo Le scritture, Dio e l’uomo di raccontano.

Presso Palazzo Cordellina per questa occasione è in programma una mostra che mette a confronto e in relazioni il libro, da quelli antichi con incisioni, codici di proprietà della Biblioteca Bertoliana, con i libri d’artista moderni.

Un’esposizione di codici, incisioni e libri antichi della Biblioteca Bertoliana e di libri d’artista contemporanei presentati dall’Associazione Artisti Arte Sacra (Axa)

La mostra a cura di AxA Associazione Artisti Arte Sacra è curata dalla critica Maria Lucia Ferraguti e sarà in programma dal 22 maggio al 13 giugno dalle 10 alle 18 chiuso il lunedì. L’inaugurazione sarà sabato 24 maggio alle ore 12. Ma in realtà il fatto è più complicato, quindi vediamo nel dettaglio artisti, curatori, prestatori etc.

Per quanto riguarda il percorso attraverso le opere contemporanee avremo i libri d’artista e le istallazioni di: Manuela Badeschi, Valeria Bertesina, Armando Bertollo, Anna Boschi, Manuela Filiaci, Chiara Giorgetti, Pino Guzzonato, Gino Prandina, Social Art, Nelio Sonego, Giuseppe Vencato. Un nucleo delle opere sono libri d’artista della collezione Galleria Valmore, che qui presenta Eugenio Miccini, Bruno Munari e Roberto Sanesi. Un altro nucleo proviene invece dalla collezione Marco Fazzini con i libri di Yves Bonnefloy e Oscar Piattella, Anna Cascella Luciani e André Beuchat, Marco fazzini e Gaetano Orazio, Marco Fazzini e Sara Fazzini, Kenneth White e Giorgio Bertelli, Chris Wallace-Crabbe e Bruno Leti, Eugénio de Andrade e Bunzio Gulino.

Una sezione è dedicata invece a La PAROLA: luogo d’incontro tra Dio e l’uomo. Manoscritti, libri antichi, incisioni dei secoli XII-XX della Biblioteca Bertoliana. Esposizione di manoscritti di Ivano Ziggiotti. questa sezione è a cura dell’AxA ed è prevista nelle sale del piano terra e sale est e ovest. I curatori dell’evento sono: Biblioteca Bertociliana, il direttore Giorgio Lotto, la responsabile della catalogazione Annalisa Gonzati, il conservatore Sergio Merlo, la responsabile dei libri antichi Laura Sbicego e la responsabile dei manoscritti Adele Scarpati. Per l’AxA il coordinatore Gino Prandina, Maria Lucia Ferraguti critico e curatore associazione AxA, Pierluigi Baù il responsabile dei progetti e degli allestimenti e il coordinatore amministrativo Gaetano Pegoraro, la Galleria Associazione Theboxarts Vicenza con Marco Fazzini, Galleria Valmore di Vicenza.

festival biblico

 

Jazz e poesia per un finissage

Domenica moltissime attività vedono protagonista Vicenza, voi sapete dove andare agli Open Studio!

Ma il mio dovere di cronaca è talmente forte che non posso non segnalarlo.

Io scappo prima per seguire l’altro evento, ma oltre ad invitarvi a visitare la mostra Magnum Contact Sheets prima che varchi le montagne!

Alle ore 18 ci sarà una serata di musica jazz e di poesia con Jack Hirschman e Matt Renzi e Chamber Trio.

L’evento è realizzato in collaborazione con Vicenza Jazz New Conversation e The Art Box.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Jack Hirschman, fu promotore di una serie di proteste e manifestazioni contro la guerra in Vietnam, questo contribuì al suo licenziamento all’UCLA di Los Angeles.
Fu molto vicino alla Beat Generation, amico di Allen Ginsberg, Gregory Corso, Bob Kaufman, Martin Matz e di tutti gli altri poeti beat. Nel 1980 aderì al Communist Labor Party, divenendo un “attivista culturale” collaborando con un gruppo di “poeti attivisti”. È inoltre amico del poeta veneziano Ferruccio Brugnaro, del quale ha tradotto due opere.

palazzo montanari

Un canto libero in un mondo prigioniero

Tanto tempo fa Lucio Battisti cantava In un mondo che non ci vuole più il mio canto libero sei tu … ed ecco che la voglia di libertà riecheggia nel campo della musica e della letteratura la voglia di libertà! Da Galla Caffè al primo piano un appuntamento per celebrare gli otto gioni del jazz e venerdì 17 maggio alle ore 18, momento di incontro con Marco Fazzini, per la presentazione del libro – cd Canto un mondo libero di Edizioni ETS.

In questo libro sono raccolte le voci, di scrittori, poeti, cantautori che attraverso le loro parole scritte, declamate e cantate, proveniente dai quattro angoli del mondo, i testi stranieri saranno proposti in ligua originale e traduzione. Oltra a Marco Fazzini gli altri autori sono Bagno, Bratus, Brown, S. Calamati, Ciani Forza,  Cimarosti,  Cortiana,  La Via, Pajalich, Pontani,  Rizzardi,  Scarabicchi,  Watson.

Il cd propone brani e arrangiamenti degli interpreti che hanno cantato la lotta!

Ingresso libero