Storie di aviazione

Giovedì 20 novembre alle ore 18, si vola da Galla. Ma sulle ali della storia.

Lo scrittore ripropone la tragica storia dei fratelli Neri, Alessio e Ariosto. Entrambi aviatori. I due assi dell’aviazione italiana sono morti tragicamente negli anni Trenta. Il libro di Giannino Danieli si intitola Ali spezzate. Storia di Alesso e Ariosto Neri, aviatori.

Appuntamento da Galla, durante la presentazione interverrranno Giuseppe Versolato e Massimo Satolli.

galla

Annunci

Eredità familiare

Nuovo appuntamento settembrino per l’Associazione Culturale Spritz Letterario, ovviamente nel fortino della buona lettura di Campo Marzo!

Venerdì 19 settembre alle ore 18.30 con Francesco Muzzopapa, autore barese che propone al pubblico vicentino il suo ultimo romanzo dal titolo Affari di famiglia!

Ci troviamo di fronte all’ultime discendente di un’antica famiglia, l’appartenenza altolocata non salva dalla crisi economica, mobili ridotti al minimo come il personale di servizio e oltre la crisi anche il figlio bello che non balla…contribuisce al dissolvimento delle finanze! Poche soluzioni rimangono a questo punto! Un sequestro!

Ingresso libero

estate a vicenza

Fornaci rosse

La fine dell’estate porta con se ancora voglia di aggregazione. Quindi dal 21 al 31 agosto un nuovo festival vi aspetta.

FORNACI ROSSE che si svolgerà nel Parco di Via Carlo Farini naturalmente a Vicenza!

Tre giorni a ingresso libero con dibattiti, conferenze e concerti e con il servizio ristorazione!

Ma vediamo alcuni eventi!

Venerdì 29 agosto

Apertura alle ore 17.50 con l’inaugurazione.

Alle 18.30 il primo dibattito sul tema Terzo Settore e volontariato: quale futuro? interverranno Luca Rastello giornalista e scrittore, il deputato PD Daniela Sbrollini, il consigliere comunale Sel Valentina Dovigo, la responsabile del Terzo Settore Pd Veneto Piera Moro e il Sindaco di Santorso Franco Balzi.

Alle ore 20.30 presso lo Spazio Dinattiti si parla di Un dialogo sulla sinistra con Marco Revelli e Ilvo Diamanti.

Alle 22 il concero di Space Moquito e Bunnyver at the controls.

Sabato 30 agosto

Alle ore 18 incontro con Pierluigi Bersani con un incontro con i giovani!

Alle ore 20.30 presso lo spazio dibattiti si parlerà Quale Europa? Con Curzio Maltese  eurodeputato Lista tsipras – Gue e Flavio Zanonato eurodeputato Pd-Pse. Modera l’incontro l’economista Giancarlo Corò.

Alle ore 22 sul paclco principale gli Ex – otago.

Domenica 31 agosto

Alle ore 18.30 l’incontro dal titolo In ricordo di Silvio Lanaro con lo storico Emilio Franzina.

A seguire i saluti del vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci  e Giuseppe Pupillo, presidente Istrevi. L’incontro è organizzato da istrevi Istituto Resistenza Vicenza a da Casa di Cultura Popolare.

Alle ore 19 si parla di Quale sinistra per uscire dalla crisi? Con Giulio Marco deputato Sel e fondatore di Sbilanciamoci, con l’eurodeputato Pd – Pse Brando Benifei, con il segretario Pd Veneto Roger De Menech, con il vicesegretario nazionale Gd Giacomo Possamai. Modera il giornalista Alessio Mannino.

Alle ore 20.30  si parla invece di L’Italia dei Diritti Civili: dalle promesse mancate al futuro che vorremmo. Con Flavio Romani presidente nazionale di Arigay e Sergio Lo Giudice deputato Pd. L’incontro è realizzato in collaborazione con Arcigay 15 giugno – Vicenza.

Il festival si chiude con Mauro Cecchin solo piano e Odd-Rey.

fornaci rosse

 

 

 

Ultima Openights a Palazzo

L’8 agosto è arrivato e con questa data si chiudono gli appuntamenti con gli Openights a Palazzo Leoni Montanari.

La serata inizia come sempre alle ore 20 con la visita guidata alle collezioni permanenti. Questa attività ha un costo di 5 euro.

Alle ore 21 invece è in programma il concerto Brani di Annie Lennox, John Cage, Morton Feldman, Debora Petrina e Standard. Con Debora Petrina alla voce e alle tastiere, Mirko di Cataldo alla chitarra. Ingresso gratuito fino ai 14 anni, mentre per gli altri 5 euro compresa la consumazione.

Prenotazione e informazione al numero verde 800 578875

estate a vicenza

Estratto di Sunset Limited

Nuovo appuntamento in Oasi! Giovedì 31 luglio l’Associazione Spritz Letterario ci aspetta a Campo Marzo nel suo rifugio…anzi Oasi.

A dissetare le nostre menti ci sono Antonio Mosele e Simone Picelli che leggono un estratto di Sunsetlimited dell’autore statunitense Cormac McCarthy.

Il testo teatrale va in scena per la prima volta nel maggio del 2006 a Chicago. Il testo presenta due personaggi, identificatii solamente come Nero e Bianco e tutta l’azione si svolge a New York nel modesto appartamento del Nero, qui i due parleranno del significato dell’esistenza, della sofferenza umana e di Dio.

Anche questo appuntamento è inserito negli eventi dell’estate di Vicenza ed è a ingresso libero.

estate a vicenza

Vetrine aperte per ferie

Pioggia o non pioggia, sole e ombra. Giorno e notte… la città da un lato continua a vivere e dall’altro diventa sonnacchiosa per la voglia di relax, che nonostante il tempo instabile e più simile a quello autunnale, il nostro corpo e la nostra mente richiede.

Così anche le attività commerciali si chiudono, per fortuna solo il tempo dell’estate, ma continuano a regalarci bellezza e arte. Le vetrine dei copiosi spazi commerciali in centro storico, spesso restituiscono solo il nostro riflesso presentandosi all’interno solitarie e vuote in attesa di ospitare qualcosa e di poter sfoggiare invitanti prodotti.

Così se doveste passare da Contrà San Pietro 6 troverete una situazione del genere. Spazio6 chiuso per ferie ma  vetrine che regalano al cittadino che si reca al lavoro, o sta tornando o chi vuole semplicemente fare una passeggiata in centro dovrà prestare maggiore attenzione! Nelle vetrine dello Spazio è ospitata la Show art display con la ceramica raku di due artisti che creano con la ceramica zen(g) raku, tra le espressione più apprezzate e più quotate del momento. Gli artisti sono Alessandro Faggionato ed Ennio Cestonaro, i quali si accostano alla ceramica con diverse formazioni ed esperienze alle spalle. Per Faggionato l’Accademia di Belle Arti di Venezia con diploma in pittura, mentre Cestonaro una formazione presso la scuola d’arte e mestieri e lavorare nel campo dell’orificeria. Tutto questo diventa pertanto evidente nel trattamento della stessa materia e nell’applicazione di una stessa tecnica.

Alessandro Faggionato realizza piatti dal diametro di 65 cm i quali presentano una decorazione colorata e complessa che attinge dall’arte informale, segni grafici interessano tutta la superficie ceramica. In vetrina anche dei totem, che nella loro forma sfrangiata e nei colori a volte brillanti e a volte plumbei, sembrano dei reperti trovati per caso in una foresta del Nord America oppure dei tronchi che hanno subito una cristallizzazione.

Ennio Cestonaro inserisce nelle sue creazioni tutte altre influenze, la formazione da orafo è chiaramente visibile nella scelta di decorare la superficie ceramica come se si trattasse di realizzare uno smalto…sorpresa sorpresa è infatti smalto. Una vera e propria incisione ad acquaforte. Libellule librano eleganti tra i canneti in Estate.  Mentre in Memoria, la superficie trattata con il graffio, che se non sbaglio è una tecnica tipica dell’incisione calcografica, paesaggi lacustri si innestano su materiali di recuper.

Quindi non suonate il campanello da Spazio6 ma soffermatevi sulla vetrina alla ricerca di nuovi mondi.

20140724-114807-42487442.jpg

20140724-114808-42488559.jpg

Per il 25 aprile Camicie Rosse

Per gli appassionati di ricorrenze nazionali, venerdì 25 aprile ci si veste di rosso! Le Officine del Suono, presentano Camicie Rosse con Paola Rossi e Stefania Carlesso. Lo spettacolo prende spunto da una canzone di Massimo Bubola, poi prodotta nel 2011 da Le Officine del Suono

La serata sarà una celebrazione di pagine di storia e di letteratura, comunque legata al territorio vicentino…proprio il giorno del Bomba Day! La proclamazione dell’Unità d’Italia del 1861, poi appunto il giorno della liberazione del 25 aprile del 1944 e infine, ma fondamentale e da celebrare è la data di pubblicaziome del libro I piccoli maestri di Meneghello nel 1964.

Lo spettacolo previsto alle ore 21 presso il Cinema Teatro Primavera (Via Ozaram 11) è a ingresso libero.

officine del suono

 

Doppia personale in Abbazia

Il grandioso complesso Monumentale di San Silvestro apre i suoi spazi a due giovani artisti, con una doppia personale a cura di Marifulva Alberti Matteazzi.

Se da un lato sarà la protagonista Giulia Magaraggia con i suoi quadri, con lei Jacopo Pagin con la mostra dal titolo CREDO.QUI.ABSURDUM.EST!

Entrambe le inaugurazioni si svolgeranno alle ore 19 con la presentazione della curatrice.

Entrambe visibile fino all’11 maggio 2014 nei seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle 15 alle 20!

personale giulia magaraggia personale jacopo pagin