Vicenza meets: Odifreddi, Faes, Dorn

Ultima serata all’ombra della Basilica per Vicenza Incontra che il 26 luglio alle ore 21.

Un incontro tra matematica e musica con tre protagonisti ed esperti del settore. Da una lato il matematico Piergiorgio Odifreddi, i suoi libri come i suoi interessi non possono essere rinchiusi nel campo della matematica, ha infatti scritto di storia della scienza, filosofia, politica, religione, esegesi, filologia ecc eccc.

Filippo Faes, pianista e direttore è considerato tra i più originali interpreti della sua generazione. Oltre che solista pratica la musica da camera. Autore televisivo di programmi musicali.

Ai due umini si affiancherà la pianista Babette Dorn per scoprire quello che matematica e musica hanno in comune, contribuendo a tracciare una mappa umanistica della storia.