Notturno Orfico

Accostando questi due termini la mente comincia a vagare attraverso sensazioni e luoghi. La notte con la sua cappa blu trapuntata di stelle è il momento preferito per coloro che vedono nel sole un astro ficcanaso.

La notte cela il mistero, la sua natura magica la lega a culture lontane e Orfeo ci porta indietro in civiltà piene di fascino come quella greca ed egiziana.

Le artiste, con la loro sensibilità, prenderanno ispirazione da tre personalità che hanno influenzato la cultura dell’epoca a cavallo tra Ottocento e Novecento: Dino Campana (1886 – 1932), Erik Satie (1886) e James Abboitt McNeil Whistler (1834 – 1903). Rispettivamente poesia, musica ed arte che come muse buone ispireranno Elvezia Allari, Gabriella Crisci, Patrizia Peruffo ed Angela Simone.

Un viaggio in un momento della giornata che è anche uno stato d’animo più portato alla riflessione, alla riscoperta dei momenti passati e dei momenti che verranno. Se analizziamo le personalità dei tre autori, scopriamo le loro vite, fatte di eccessi, passioni travolgenti, in un confine labile tra manie e genialità. Tutto  sfociato in una follia creativa unica che ha  lascianto ai posteri un patrimonio inestimabile.

Durante l’inaugurazione la violinista Martina Casetta suonerà delle opere classiche ispirate al tema dell’esposizione e l’attore Nadir Basso interpreterà alcune letture sul notturno.

La mostra in programma a Vicenza presso il Caffè Garibaldi in Piazza dei Signori 1, dal 12 dicembre all’11 gennaio 2015. La mostra sarà visibile nei giorni di apertura del locale dal martedì alla domenica dalle 8.30 a 00.00. Chiuso il lunedì

 LOCANDINA NOTTURNO GARIBALDI DEF

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...