Ma la notte SI!

Il mattino e’ un po’ grigio
se non c’e’ il dentifricio
(ma la notte no!)
tu ti guardi allo specchio
e ti sputi in un occhio
(ma la notte no!)
Poi comincia il lavoro
e dimentichi il cuoro
(ma la notte no!)

Che stess no? Sono cresciuta con i miei e Renzo Arbore! Portate pazienza! Ma ecco che la notte oltre a guardare la televisione potete andare a teatro.
Venerdì 30 gennaio alle ore 21 appuntamento al Cinema Teatro Primavera con lo spettacolo ideato da Stefania Carlesso e Valentina Casarotto dal titolo Ma la notte no..
Un viaggio che ripercorre le sezioni della mostra in programma in Basilica, attraverso le visioni notturne dei grandi maestri.
Ingresso 5,00 euro
ma la notte
Annunci

Per non dimenticare Anna Frank

Il 30 gennaio siamo ancora a pieno titolo nella Settimana della Memoria, il giorno principale il 27 gennaio, ma appunto non solo!

Da Galla si ricorda attraverso la figura, o meglio una delle figure simbolo della tragedia. La figura di Anna Frank eternamente adolescente per un ingiustizia ma per fortuna continuamente presente grazie al suo diario, strumento essenziale.

Per aiutare anche i più piccoli a comprendere questa straordinaria figura. Lorenza Farina presenta da Galla + Libraccio il libro La casa che guarda il cielo – Anna Frank per non dimenticare (Raffaello Editore) alle ore 17,30.

Introduce Paola Valente

galla