Percorsi in fotografia

Tra le tante attività del week end vi segnalo quello con la fotografia.

Il circolo fotografico Il Punto Focale di Vicenza, presenta presso il Polo B55 di Contrà Barche 55 (Teatro Astra), la collettiva Percorsi. Sette fotografi propongono il loro personale percorso, ma vediamo nel dettaglio!

Marco Pieropan  Spending Rewiew in casa;

Antonio Matteazzi Luoghi Non luoghi;

Silvia Zonin Come il Lago nei miei pensieri;

Antonio Solani Anonimi e virtuali;

Antonio Cunico Sillabario per una guerra;

Valentino Follador Villaggio;

Rinaldo Todescato Materiastratta.

Inaugurazione sabato 11 ottobre ore 17, la mostra sarà visitabile, a ingresso libero anche nei giorni di domenica 12 ottobre, sabato 18 ottobre e domenica 19 ottobre dalle 16 alle 19.

locandina percorsi

Annunci

Un mood very British

Nell’ambito del Festival British che vedrà protagonista Schio, anche l’arte parlerà inglese, attraverso le opere che gli artisti di Arte Oltre proporranno da sabato 11 ottobre a domenica 12!

Lo spazio scelto è quello del Lanificio Conte di Schio, in largo fusinelle di Schio. Inaugurazione sabato 11 alle ore 16. Espongono: Claudia Piccolo, Claudio Dal Prà, Laura Meneguzzo, Mary Roan, Elisabetta Roan, Siro Altini Ceresa, Domenico Scolaro , Marco Zanrosso, Mario Converio, Ivana Galli, Andrea Meneghetti, Elisabetta Giordani e Barbara Cavaliere.

Gli orari d’apertura sono i seguenti:  Sab 11/10 ore 16.00-20.00, mentre Dom 12/10 ore 10.30-13.00 e 16.00-21.00.

british mood

Una Schio very british!

Schio, la Manchester del Nord Italia, si prepara davvero a calarsi nell’atmosfera inglese! Sabato 11 e domenica 12 ottobre la cittadina sarà irriconoscibile, perchè tutto parlerà inglese!

Moltissime le iniziative che si svolgeranno, dall’arte al teatro, degustazioni e coinvolgeranno sensazioni e tutti i sensi!

Vediamo cosa ci sarà…

Sabato 11 ottobre

Alle ore 15.30 il tradizionale Bus Rosso, aprirà ufficialmente la manifestazione passando per le vie del centro di Schio. Dalle sue porte usciranno tutti i tipici personaggi che nel nostro immaginario collettivo riguarda la popolazione inglese: bobbies, bulldogs, auto storiche britanniche (che naturalmente seguiranno il bus), banda di cornamuse etc…

Via Bgt. Valleogra si trasformerà in Portobello Road, inoltre in molti punti della città si potrà giocare sia a golf che a squash. Piazza Rossi sarà invece un teatro a cielo aperto in cui si esibiranno le compagnie teatrali del territorio, naturalmente essendo in tema, sono stati scelti testi di noti film e commedie: Attori in prima linea proporranno Monty Python Flying Circus, Le Ore Piccole con Come se traduse?, l’associazione Yourban di Thiene con Rent, Diletto Danza con danze inglesi di epoca elisabettiana, I Viaggiatori della luna...una sorpresa!

La mostra a cura dell’Associazione culturale Arte Oltre (post dedicato), mentre sempre nella giornata di sabato 11 alle ore 17 presso il Lanificio Conte incontro con autori. Prima con Beppe Brocchetta direttore della rivista online The Beatles: Fans Italiani e autore del libro Amburgo e il mito dei Beatles: un viaggio fotografico. A seguire Glauco Cartocci autore di Paul in dead, dedicato al mistero sulla presunta morte di Paul McCartney. Cartocci sarà protagonista di una tavola rotonda con Beppe Brocchetta, Pierpaolo Benetton e Alessio Berto, modera l’incontro Paolo Bolla.

Alle ore 21 al Teatro Astra con Revolution dei The Beatbox, uno spettacolare concerto teatrale con più di quaranta canzoni, scelte tra i più grandi successi dei Beatles. Dalle origini al Cavern Club di Liverpool fino ai loro capolavori che hanno fatto la storia della musica. Un viaggio musicale e culturale che non mancherà di elettrizzare più generazioni. I biglietti hanno un costo di  20 o 25 euro e sono in vendita alla Fondazione Teatro Civico di Schio (Palazzo Fogazzaro, via Pasini, 33), da Discovery in Galleria Conte e nel circuito online Vivaticket. Alle 20 sempre all’Astra, il dj-set curato da Alessio Berto.

Domenica 12 ottobre sarà possibile vedere e immergersi nell’atmosfera inglese aspettando l’appuntamento della sera. Alle ore 20.30 presso il Cinema Pasubio sarà proiettato il film A Hard Day’s night ( a cinquant’anni dalla realizzazione), la pellicola proposta in versione restaurata. Costo della proiezione 6 euro, con introduzione di Alberto della Rovere.

Buona immersione nel mood british!

british

Omaggio a Pinton

La città si prepara ad omaggiare uno scultore che è mancato da poco, Mariano Pinton!

Per questo omaggio o retrospettiva si sono uniti tre spazi che connotati da una diversa natura, si sono uniti nel rendere omaggio anche ad un amico.

Lo spazio che conserva ed espone la maggior parte delle opere è lo Spazio Der Ruf spazio dell‘Associazione Culturale Le Cinigie (Corso Padova 89). La mostra dal titolo Mariano Pinton scultore 1954 – 2013. Alle ore 18.30 tutti ad ascoltare la critica d’arte Marica Rossi che parlerà della vicenda artistica dello scultore prematuramente scomparso.

Ma come dicevo si può parlare di una mostra diffusa, in quanto anche presso la Galleria d’arte Ghelfi (Contrà Pescherie Vecchie  29) e Studio 60 (Contrà Porta Santa Lucia 60) potrete trovare alcune opere dello scultore.

Gli orari di visita sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30 mentre nei week end visita previo appuntamento telefonico al num  340 2810242. Aperta fino al 25 ottobre

invito PINTON