C’è teatro qui? #3

Venerdì 12 settembre alle ore 20.45 il teatro in casa si sposta in un altro paese e in un’altra via!

Alle ore 20.45 a Marano Vicentino a Casa Cavedon in Piazzetta Santa Maria vi aspetta ancora Andrea Pennacchi, che prima e dopo il suo spettacolo si intratterrà con gli spettatori, rendendo appunto familiare un’attività, come quella teatrale, certe voile distante dal pubblico.

Ingresso libero.

Teatro_in_Casa_cartolina10x21_20141-1024x492

 

Annunci

XVII Festa della Ceramica 11-14 settembre

GIOVEDI’ 11 SETTEMBRE

Il primo incontro della giornata è previsto alle ore 17 presso la Piazzetta Museo con la presentazione del Progetto Europeo CERACIT Modellare l’Europa: l’arte della ceramica per l’arte della cittadinanza, a cura della Dott.ssa Stefania pettinà e della Dott.ssa Brugnolo. Incontro con le delegazioni dei comuni di Welkenradet (Belgio), Horezu (Romania) e Kecskemet (Ungheria).

Alle ore 20.45 in Piazzetta Museo il Concerto dell’Orchestra di Padova e del Veneto.

VENERDI’ 12 SETTEMBRE

Alle 9.30 in Piazzetta Museo comincia il convegno La Cittadinanza Europea: Volontariato, cooperazione e dialogo intercolturale. Interverranno il Presidente dell’Associazione La Tensa Aperta – ODV “Sig. Antonio Faccio – Prof. Giuseppe Milan dell’Ordine Pedagogia intercolturale e sociale dell’Università di Padova. E un rapppresentante della Cooperativa La Goccia.

Alle ore 16 Apertura presso la ditta Terramica in Via Munari, della residenza artistica con Phoebe Collings – James con Open Studio

Alle ore 18.30 inaugurazione, presso la Sala G. De Fabris in Piazzetta Museo della Mostra Mercato Artigianato con tema Bianco VS Nero, all’interno di Spazio Giovani Design a cura di Confartigianato Vicenza.

Alle ore 20 in Piazza De Fabris si svolgerà la Cena Inaugurale dei Portoni Aperti “Nove in Toea” a cura della Pro Loco Nove e con la Magnifica Confraternita dei Ristoratori DE.CO. Attività su prenotazione allo 3471013826.

SABATO 13 SETTEMBRE

Alle ore 9.30 presso l’Aula Magna del Liceo Artistico De Fabris si terrà il convegno sul tema Ceramica ed Economiaa: la dimensione locale e le prospettive europee. Saluto di Benvenuto del Preside del Liceo, il Prof. Gianni Zen. Relatori il Senatore Stefano Collina Presidente AICC, il consigliere regionale Stefano Fracasso e il Dott. Andrea Rossi di Confartigianato Vicenza.

Dalle ore 10 alle 22 apertura di PORTONI APERTI 2014.

Alle 17 inaugurazione della mostra, presso l’ex Molino Antonibon, Faenza per Nove a cura di Oscar Dominguez in collaborazione con ARGILLA’. Espongono Ana Hillar – Nero/Alessandro Neretti, Fiorenza Pacino e Abdon Zani.

Alle ore 18.30 in Piazzetta delle Poste inaugurazione del Totem in ceramica dal titolo The Dove of democracy di Denis Imberti e Stefano Tasca, Sprout Arte.

DOMENICA 14 SETTEMBRE

L’ultimo giorno di festa si apre alle 9.30 con il convegno La ceramica. arte tradizione e cultura. Interverrà l’europarlamentare Flavio zanonato, la Dott.ssa Katia Brugnolo, Conservatrice del Museo Civico di Nove. Il convegno si terrà presso la Sala Villanova – Zanolli in Via P. Roberto.

A seguire la visita guidata al Mulino Pestasassi Baccin – Cecchetto – Stringa a cura del Dott. Nadir Stringa.

Dalle 10 alle 20 si svolgerà l’iniziativa Portoni Aperti. Alle ore 21 seguirà la premiazione per la migliore opera proposta.

festa_ceramica

 

Oasi urbane per la fotografia

Dopo la mostra in villa, la fotografia scende in città per mostrare altri luoghi, magari più periferici della stessa.

L’Associazione Culturale Metamorfosi Gallery porta in centro la fotografia naturalistica, già protagonista della mostra a Villa Valmarara ai Nan con la mostra TreOasi che sarà esposta al Caffè Moresco di Campo Marzo.

Del resto mai abbassare la guardie sulla questione della politica ambientale e delle aree verdi che sono ad un passo dalla città!

Venerdì 12 settembre alle ore 18.30 inaugurazione della mostra per vedere gli scatti dei seguenti fotografi:
Enrico Barcarolo, Chiara Bezze, Andrea Bonomelli, Giovanni Borin, Giuseppe Canalella, Federico Candoni, Federico Corato, Paolo Longo, Gian Paolo Lorenzoni, Davide Nardi, Giuseppe Pojer, Diego Selmin, Mariano Spiller, Mauro Tessaro, Irene Tommasi.

La mostra rimarrà aperta fino al 30 settembre negli orari del locale.

treoasi