Il settore dei Francesi

Nuova attività per gli appassionati di storia, sempre sulle tracce della Prima Guerra Mondiale, che ha lasciato sul nostro territorio tantissime ferite!

Il 27 luglio, una domenica  ritrovo a Lusiana per Monte Corvo – Il Centenario. Linea Marginale: il settore dei Francesi. A cent’anni dall’inizio del combattimenti si vuole percorrere quella linea di difesa perduta sul Monte Corvo, che ha visto impiegati nella realizzazione delle strutture difensive dei civili.

Alle ore 9.30 ritrovo presso il piazzale di Monte Corvo e partenza sulle tracce dei “poilus”, con visita sulle opere di difesa: gli appostamenti, ricoveri scavati nella roccia, piazzole per l’artiglieria.

Dalle ore 12.30 e fino alle 14.30 pranzo a sacco.

Alle ore 14.30 si riprende il cammino fino a raggiungere l’osservatorio a Cima Mosca, centro di comando dei reggimenti francesi.

Alle 17 rientro.

La quota di partecipazione è di 3 euro. In caso di pioggia sarà sospesa mentre in caso di tempo incerto sarà cambiato l’itinerario.

Leggere con attenzione:

Per partecipare è necessaria la prenotazione scrivendo a info@museialtovicentino.it. Nella mail è necessario indicare nome e cognome, numero di telefono e l’evento al quale si vuole partecipare, numero di adulti e di bambini. Si raccomanda un abbigliamento idoneo.

In caso di maltempo l’evento verrà rimandato. A seguito dell’iscrizione riceverete una mail di conferma.

musei a cielo aperto

La bellezza nella danza

Nuovo appuntamento con la bellezza nelle notti vicentine. Il luogo, una scoperta per molti vicentini, figuriamoci per me!

Infatti alle ore 21 all’interno del Brolo e del chiostro del Palazzo Vescovile, La scultura nella danza – Musica e arte. Danza, musica e letteratura con Tiziana Bolfe de Le coltri stanche, Giuseppe Dal Bianco silenzio e incanto e Carlo Properzi Curti da Antichi Maestri di Thomas Bernhard.

Organizzato da Thema Teatro, ingresso libero.

estate a vicenza