Scrivimi fermo arte

Da Mercoledì 11 giugno presso la Scuola d’arte e Mestieri è in programma la mostra di Mail Art.

Il tema dell’esplosione è omaggio a Venezia e alle città e luoghi d’arte del mondo. La mostra a cura di Silvia Mariossi, sarà aperta fino al 30 giugno. Visibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17.

Appuntamento presso la Sede della Scuola di Arti e Mestieri Dipartimento della Fondazione Centro Produttività Veneto. Per coloro che arrivano in macchina l’accesso consigliato è da Via Rossini 6 mentre per l’accesso pedonale Via Nicotera 19.

10441205_10204067599879488_7727200311738154365_n

Annunci

Espressioni di vita

Nuova mostra da Spazio Nadir. A varcare la soglia di Nadir questa volta Nando Telly, al secondo Fernando Levatelli espone i suoi lavori.

La mostra si intitolerà Impressioni di vita e sarà inaugurata mercoledì 11 giugno alle ore 20.30. 

Vi lascio, seguendo l’esempio di Nadir stesso le parole di Diego Pillòn che parla dell’arte espressa da Telly:

Fernando Lavatelli, detto Nando Telly, è un personaggio normale come tutti noi,

 come un qualsiasi supereroe prima di diventare supereroe. 

I giacimenti di calcare, quindi il minerale stesso, sono più o meno compenetrati da impurità argillose o quarzitiche. 

La sua pittura riflette tutta l’irrequitezza e gli impulsi animaleschi di qualsiasi uomo.

 Le tele vuote sono le vittime preferite del Lavatelli, martiri innocenti di tale ferocia espressiva.

 Sono adattissimi per preparare dei sughi veloci, per essere messi tagliati a metà sulle focacce 

o semplicemente nelle insalate.

 La migliore arma di Fernando è l’impulsività e l’illogicità e l’espressione stessa! 

 

Diego Pillòn, London 2 Giunio 2014

Nando