L’impero dei segni

Una nuova avventura di carta riguarderà le compagne di materiale Elvezia Allari, Patrizia Peruffo e Angela Simone. Interventi poetici di Mirko Cremasco.

Il tema della prossima mostra in programma presso Studio 60, di Contrà Porta Santa Lucia 60, vede come ispirazione principale il Giappone e la sua miriade di segni che compone la sua cultura!

Il titolo della mostra L’impero dei segni, si ispira al testo del celebre saggista francese, scritto negli anni ’60 da Roland Barthes. La mostra a cura di François Bruzzo rimarrà aperta fino al 31 maggio dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30 chiuso il lunedì mattina!

Saranno esposti i bellissimi abiti scultura e i monili di Elvezia Allari, le collane di Angel Simone e i taccuini d’autore di Patrizia Peruffo.

LOC jap SCELTAOK-2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...