In galleria Quarantanni

Giovedì 13 febbraio da Galla Caffè si parla di arte e del lavoro nell’arte, attraverso l’esperienza di una galleria che può dire che riesce a navigare in queste acque oscure molto bene, senza contare che sarebbe il sogno di molti, sicuramente della sottoscritta, buttarsi almeno in queste acque oscure!

Parlo della Galleria Minini che ha aperto nel 1973 e l’anno scorso ha festeggiato 40 anni di attività. Anniversario che nella tradizioni matrimoniale corrisponderebbe alle nozze di smeraldo.Ad aprire la Galleria è stato Massimo Minini nel 1973 nella sua città Brescia, iniziando con l’Arte Povera, l’Arte Concettuale e la Minimal Art. Non c’è dubbio che le sue scelte siano state fondamentali per la più recente storia dell’arte. Negli ultimi anni le mostre organizzate, una anche allestita alla Triennale di Milano, segnano la scelta di artisti già affermati.

A presentare la sua attività e il libro dal titolo Quarantanni il creatore di tutto Massimo Minini alle ore 18 da Galla Caffè,

galla

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...