La Banca Popolare riporta altri capolavori

In questo fine 2013, si aggiunge un nuovo capitolo per la storia delle Collezioni della Banca Popolare di Vicenza. L’anno passano è stata la volta delle ceramiche, mentre quest’anno si ritorna alla pittura con i quadri di Jacopo Bassano, figli e bottega.

Sono tre i dipinti che si aggiungono a già ricca collezione della Banca Popolare, che si segnala come quella più vasta dei pittori del ‘500 veneto.

Le tele raffigurano, Orfeo incanta gli animali di Jacopo Bassano, Il matrimonio mistico di Santa Caterina con angeli musicanti di Leandro, mentre l’Adorazione dei pastori attribuito alla bottega.

Con questa nuova acquisizione si aggiunge una tessera nel mosaico di grandi ritorni per questa diciottesima edizione.

Sarà possibile vedere le tele da oggi e tutti i week end fino al 2 febbraio, il venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18, con ingresso libero.

images

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...