Fiore pungente

Incontro all’insegna del ricordo da Spazio Nadir e nella neonata Associazione Arturo. A Pochi mesi della scomparsa si ricorda una figura particolare quella di Don Gallo, un sacerdote partigiano. Scomparso nel maggio scorso, da Nadir sabato alle ore 21 Chiara, atea e comunista che ha avuto con Don Gallo una fitta corrispondenza telematica!

Un percorso attraverso uno degli “spettacoli” che Don Gallo proponeva le sue teorie di uomo che è anche prete, recitando alcune prediche di Savonarola, senza rinunciare a mettere se stesso e la nostra attualità.

Don Gallo a Chiara diceva…

sii come un fiore pungente

Mi raccomando il contributo eno – gastronomico

Profili 2013 in scena la donna # 3

Terzo appuntamento con il teatro che parla di donne.

Sabato 16 novembre alle ore 21 presso il Teatro Spazio Bixio e a cura di Theama Teatro il testo Non ho peccato abbastanza. Con Piergiorgio Piccoli, Anna Zago, Aristide Genovese, Anna Farinello e la musica dal vivo di G. Dal Bianco.

Una serata dedicata alla voce delle nuove poetesse provenienti dal Medio Oriente. Costrette a subire censure e discriminazioni in nome dei precetti della tradizione…

Ingresso unico a 10 euro

profili

Spar(l)ate sul regista

Nuovo appuntamento con i racconti di vita e di cinema.

Sabato 16 novembre alle ore 20.45 con Mario Balsamo dal titolo      Noi non siamo come James Bond, di Mario Balsamo e Guido Gabrielli.

Il film e il regista è stato a Vicenza qualche mese fa, cavoli è già passato parecchio, devo dire che serbo un ricordo molto piacevole. Quindi se siete nei pressi di Carrè, presso il Centro Culturale CARADIUM in Via Monte Ortigara. Ingresso libero.

NN Sparlate A3_Emidio greco bozza

Comu dissero gli antichi #3

Terzo giorno in compagnia della musica nuova ma che abbraccia le tradizioni.

Sabato 16 novembre alle ore 21 sempre nella cornice del Palazzo delle Opere Sociali, le Faraualla  con Ogni male fore.

Il quartetto vocale nasce nel 1995, poiché le quattro cantanti hanno creduto nella voce come vero e proprio strumento. Tra le sonorità presenti quella pugliese, all’origine stessa del trio di formazione barese.

Appuntamento a ingresso libero ore 21!

1086977_198887626908338_1351795683_n

Il Risorgimento a Vicenza

Tempo di celebrazioni e di riscoperte per i vicentini, recuperare un passato che vi ha (io ufficialmente ero sotto i Borboni) reso liberi dal gioco austriaco per essere sotto quello italiano.

Una visita guidata per conoscere i luoghi del Risorgimento vicentino, nell’anniversario della concessione della prima medaglia d’oro al Valor Militare alla bandiera della città (nel novembre 1966). Tra le tappe di questo viaggio il Museo del Risorgimento, che proprio nei giorni scorsi è stato restituito a studiosi, appassionati e cittadini, con una nuova “faccia”.

L’appuntamento è per domenica 17 novembre alle ore 9,30 con partenza da Piazza dei Signori per arrivare a Monte Berico e al Museo. Obbligatoria la prenotazione al numero 333 5988806 o attraverso la mail agtavicenza@gmail.com, al costo di 5 euro (che comprende la visita guidata e l’ingresso al Museo del Risorgimento). Ritrovo alle colonne della Piazza.

Per scoprire una pagina di storia importante prenotate!!!

I sette nodi del destino

Il 16 novembre ci trasferiamo a Bassano del Grappa, per la presentazione del libro di Stefania Amodeo I sette nodi del destino (Editori Internazionali Riuniti). Alle ore 18 appuntamento presso la Libreria Palazzo Roberti, in via Jacopo da Ponte 34 a Bassano del Grappa.

Opera d’esordio per la scrittrice bassanese. Durante il pomeriggio, in cui interverranno Sebastiano Zanolli e Alessandro Zaltron, la presentazione sarà arricchita da momenti performativi e musicali: Revolution, International Dance Bassano, Ngoma Yetu, Elvezia Allari, con inoltre la soprano Antonella D’Amico, dell’Arena di Verona.

Appuntamento alle ore 18.

i sette nodi del destino