La mia unica amica, da Galla

Venerdì 25 ottobre alle ore 18, nuovo appuntamento con la letteratura contemporanea, Eliana Boucherd presenta La mia unica amica (Bollati Boringhieri).

Quanti di noi hanno conosciuto la loro migliora amica proprio su un banco di scuola,  a me è capitato e le scelte della vita non mi hanno aiutato certo a vederle quanto vorrei, ma la vera amicizia, secondo me, resiste a tutto e anche se non ti vedi e non ti senti da mesi, una volta che ci si rincontra sembra che il tempo non sia mai passato.

La storia che Eliana Boucherd racconta è un’amicizia che nasce alle elementari dalla coincidenza di un posto, l’unico rimasto libero. Le due bambine provengono da famiglie differenti ma il loro sentimento puro resisterà. Ma le bambine affronteranno anche i grandi temi della vita…. per scoprire di più non perdete l’appuntamento il 25 ottobre. Ingresso libero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...