Le architetture del suono

Venerdì 20 settembre, una piccola pausa dagli incontri per visualizzare le architetture del suono!

Alle ore 18.30, con un appuntamento musicale sulle note dei Musicali Affetti. L’incontro è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

A cura di Spazio e Musica.

Carlotto e le Vendicatrici

Venerdì 20 settembre appuntamento serale alle ore 21. Massimo Carlotto presenta il suo ultimo romanzo Le Vendicatrici . Ambientata nell’Italia di oggi, quattro donne si ribellano al destino di uomini sbagliati. Per riscattare il destino diventano Le vendicatrici.

Il libro sarà presentato da Flavio Foralosso.

Naturalmente da Galla Caffè. 

Ultrasuoni a Valdagno #1

Due giorni di Ultrasuoni a Valdagno, per la quinta edizione.

La manifestazione è promossa dall’Assessorato alla Politiche Giovanili. Con Progetto Giovani ed i gruppi giovanili Babylonia, Castello ’99 e Nostramajus.

La due giorni comincia alle ore 19.30 di venerdì 20 settembre, con il primo incontro, Silvestro Montanari, giornalista RAI ed autore del documentari C’era una volta. Seguirà la proiezione del video Vi ho tanto amato che racconta della terribile vicenda dei bambini vittime di sfruttamento sessuale in Thailandia.

Alle ore 21 si cambia con ritmo, Melodie e Ritmi dell’Africa con Carlos Delgado (voce), Luca Nardon (percussioni), Davide Pezzin (basso) e Davide Repele (chitarra).

Ingresso libero.

Anche oggi, è possibile visitare la mostra Sguardi d’Africa, un’esposizione a scopo benefico a favore del progetto Eugenia Memorial School Children Project. A Palazzo Festari apertura alle 19.30 di venerdì e chiude sabato alle 21 alle 22.30

Giace immobile

Dal titolo si evince che il prossimo evento che vi propongo sia dedicato al mondo immobiliare italiano?

Il film è un documentario di inchiesta che analizza il disastro del mercato immobiliare ai nostri giorni. Il mattone era l’unico mito per noi italiani rimasto, fonte di sicurezza e bene sul quale investire, ma proprio per questo chi poteva sfruttarlo lo ha fatto. Usura, speculazione, fallimenti e devastazioni ambientali. Il focus sarà su Vicenza e sul Veneto, introduce l’argomento le immagini della terribile alluvione che ha interessato la città nel 2010.

Il docufilm è scritto e diretto dal giornalista Riccardo Maggiolo, ed è stato realizzato grazie alla cooperazioni di numerosi professionisti volontari:  Chiara Domeneghetti, Corrado Ceron e Lorenzo Pezzano alle riprese; Riccardo Maggiolo e Corrado Ceron al montaggio; Francesco Marotta alla color correction; Dario Maggiolo per la colonna sonora; Marco Zorzanello per i contributi video dell’alluvione di Caldogno; Alberto di Carlo per le registrazioni audio e Stefano Perissinotto per il mixing audio, voce narrante Aristide Genovese.

Durante la serata sarà presente il regista che incontrerà il pubblico e i giornalisti. Ingresso unico 5 euro con prenotazione obbligatoria ai seguenti numeri

Via Nino Bixio, 4 – 36100 Vicenza Tel. fisso  +39 0444 322525 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18), cellulare +39 345/7342025 (tutti i giorni dalle 10 alle 18), info@theama.it (entro le ore 13 del venerdì), www.spaziobixio.comwww.theama.it

3

Mistero! E vi racconto il poco che so! Tanto per cominciare è una mostra d’arte contemporanea che vedrà protagonisti sette artisti, fino al 19 ottobre.

Dove? In Via Galileo Galilei 1, ad Arcugnano (località Sant’Agostino, Nogarazza), alle ore 18, il 21 settembre!  Gli artisti sono Marco Rodolfo Fin (anche curatore e organizzatore dell’evento), Arianna Piazza, Pino Pin, Barbara Taboni, Veronica Veronese Palmieri, Silvia Zambon, Stefano Zattera.

Per saperne di più aspettiamo e andate anche voi!

Musica dalla Spagna con gli antichi

L’Associazione l’Accademia degli Antichi, vi invita a scoprire la musica spagnola del ‘500. L’appuntamento Cantaer

Venerdì 20 settembre alle ore 21, a Villa Morosini ad Altavilla Vicentina (Via Marconi 103). L’esecuzione musicale si alternerà alla lettura di brani tratti dal Don Chisciotte.

Ad eseguire le musiche ci saranno, Alessandra Borin Soprano, Raffaella Bortolini Flauti e Bombarda, Alessandro Parise Viella e Percussioni, Massimiliano Varusio Viola da gamba, Ilaria Fantin Liuto e Chitarra battente, Alessandra Bicego Clavicembal. La voce narrante di Marco Zoppello.

Ingresso gratuito!

Il paziente di Mme Rebiné

Ecco il primo appuntamento della stagione per Kitchen Teatro Indipendente, la quale ci svela le novità della stagione teatrale 2013/2014!

Settembre, o quel che resta, si caratterizza per la scelta della compagnia teatrale Madame Rebiné, che nei giorni scorsi ho già citato per essere promotrice di un laboratorio!

Il 21 settebre si esibiscono con lo spettacolo Il Paziente, alle ore 21. La sceneggiatura di Madame Rebiné, con Andrea Brunetto, Massimo Pederzoli, Alessio Pollutri. Sguardo esteriore di Didier pons, Ferruccio Merisi. Illusioni magiche Jérome Montealegre, Video di Alessandro Martinello, la Grafica di Laura Fanelli, Costumi Ines Artusi, Scenografia di Sarah Aillet, luci di MaMIMO’.

Ingresso 10 euro per i tesserati ARCI, 10 + 3 per biglietto più tessera. Prenotazione consigliata

info@spaziokithen.it sms 335625286, prenotazione valida fino alle 20.50, click per la trama.

Progetto CULTEMA

Nell’ambito del Festival delle ville venete in programma fino al 29 settembre in tutto il Veneto, sono previste, oltre l’apertura di molte ville della regione (trovate la lista per quanto riguarda la nostra provincia nel post Da Villa in villa), sono previsti anche degli incontri per approfondire il tema.

Il 20 settembre alle ore 19, tocca alla Provincia di Vicenza, a Montecchio Maggiore presso Villa Cordellina Lombardi si parla di Progetto CULTEMA Italia – Europa. Con la partecipazione di Ugo Pagliai (attore e doppiatore).

Alla serata, a ingresso libero ma su prenotazione, seguirà un cocktail.

Per prenotare potete contattare il numero 0444 696085. Via Lovara 36, Montecchio Maggiore