Il burbero in giardino

In terra veneta il teatro di Goldoni è sempre attuale, e per la fine di agosto, ovvero domani alle ore 21 ai Giardini Salvi, va in scena il Burbero Benefico.

Lo spettacolo è portato in scena da Ensemble Vicenza Teatro, nell’ambito di Teatro Incontri 2013. Ingresso libero.

Ma qual’è la trama del testo goldoniano (no goldiniano…)? Parigi, Geronte il burbero ha due nipoti, Leandro sposato con Costanza e la giovane Angelica ma segretamente innamorata di Valerio. Geronte decide di dare in moglie la ragazza ad un suo amico di quarantacinque anni (per l’epoca con un piede nella fossa). Dorval, il futuro sposo, pone una condizione, sposerà la sedicenne sono se le accetta, per suggellare il contratto chiamano quindi il notaio. Naturalmente l’opera teatrale è costellata di colpi di scena e una serie di malintesi che porteranno al lieto fine! Anche Geronte in realtà non è un personaggio completamente negativo, si burbero ma anche benefico che vuole il bene per i nipoti, ma anche Leandro e Costanza al centro di questa storia, rappresentati come tipici figli di un settecento non consapevole della sua imminente fine,  frivolo ed egocentrico.

Allora ricapitolando, sabato 24 agosto alle ore 21, ingresso libero!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...