Una Valdagno che si trasforma grazie ai Red Wine Serenaders

Vecchie storie per tempi moderni, queste sono le intenzioni della musicista, le sonorità che vuole portare durante il concerto in programma il 9 agosto aller ore 21.15 nel Cortile di Palazzo Festari.

Veronica Sbergia, cantautrice bergamasca, spazia su moltissimi generi musicali, folk, soul – funky, R&B. In un cocerto che è un viaggio nel sud degli Stati Uniti, tra piantagioni e bordelli.

Ingresso libero.

Ultimo appuntamento con Femminile Singolare.

La fisarmonica..

La musica classica ritorna da OperaEstate al Castello degli Ezzelini.

La fisarmonica di Oleg Vereshchagin l’Ensemble Vivaldi De I Solisti Veneti. Alle ore 21 ingresso unico 10 euro.

Il repertorio proposto passerà sal ‘700 al tango di Astor Piazzola, la fisarmonica Jupiter (della fabbrica di Mosca) proporrà invece Vivaldi, Cimarosa, Albinoni, Willibald Gluck, Drigo, Chopin, Messiaen, Wiennawsky, Piazzola

Puoi acquistare di persona alla Biglietteria del Festival, a Bassano in Via Vendramini 35 (accesso da Piazza Garibaldi) oppure telefonando allo 0424 524214 nei seguenti orari: dal lunedì al sabato 9.30/12.30-15.30/18.30. Puoi acquistare anche online www.vivaticket.it. I biglietti sono acquistabili anche presso i botteghini dei rispettivi teatri la sera dello spettacolo a partire da un’ora prima l’inizio (ove non esauriti in prevendita).