Cinema d’autore made in Japan

Domenica 18 marzo l’unica ma non per questo meno importante appuntamento all’insegna della cultura giapponese è con il cinema!

In programmazione alle ore 20.45 presso il Cinema Teatro Primavera (Via Ozanam, 11) il film di Takeshi Kitano, vincitore del Leone d’Argento per la migliore regia al Festival del Cinema di Venezia 2003, dal titolo Zatoichi. Letteralmente il film significa Ichi, il massaggiatore cieco, che oltre che svolgere il proprio lavoro ha la passione per il gioco d’azzardo e ha un’incredibile bravura con la spada e ama aiutare gli indifesi. Il film fa parte di una serie di 27 film…..tutto da scoprire.

Annunci

L’eleganza del kimono e la complessità degli origami

Ultimo giorno dedicato al mondo giapponese in alcune delle sue più raffinate tradizioni. Così anche quest’ultimo giorno ci prepara un paio di appuntamenti da cercare di non perdere.

Il primo riguarda il kimono, l’eleganze abito giapponese che indossano sia le donne che gli uomini, la tradizionale veste a forma di T, dalle linee dritte, naturalmente la tradizione tramanda diversi tipi di kimono, in caso che la donna sia nubile o sposata. Ma oltre alle eleganti e semplici forme di quest’abito, quello che spesso riconosciamo sono i meravigliosi ricami….ahhhhh che sogno, perso che se ne avessi uno arriverei a poterlo incorniciare! E mi fa un po’ di rabbia pensare che quando da piccola il mio papà cercava di vestirmi da giapponesina, arrivavo a scappare piuttosto che mettere il costume….che stupida!!!!

Alle ore 10 presso i Chiostri di Santa Corona, a cura delle signore Mari Sakaguchi e Yuko Sato avverrà la Vestizione del Kimono. 

Dopo ci sarà anche la parte dedicata all’insegnamento porta il tuo kimono e impariamo a indossarlo, in questo caso è necessaria la prenotazione.

 

Successivamente nel corso della giornata, un’altra laboratorio, quello di Origami a cura della Signora Yuko Sato, anche per questo laboratorio sono previste due sessioni la prima alle ore 15.30 e la seconda delle ore 16.45, presso il Polo Giovani di Contrà Barche 55!

Per la prenotazione il numero dell’Associazione Gohan al 345 6497944 o la mail gohan@nagaikiryu.com, trovate l’Associazione nei principali social network!