Rileggiamo un classico

Giovedì 7 marzo, la mattina tutti a teatro, alle ore 11.

La rappresentazione, rientra nelle iniziative dedicate alla donna! Il testo, sarà una rilettura de Le donne in Assemblea di Aristofane, il quale con spirito oltremodo moderno prefigura un colpo di stato attuato dalle donne ateniesi, stanche dell’inettitudine maschile! Vestite da uomini e codiuvate dal loro leader Prassagora . Una volta ottenuto il governo, il primo atto è quello di abolire le strutture che erano alla base del governo maschile: la famiglia e la proprietà privata!

Un racconto in cui le donne ateniesi, ma direi greche in generale, si mostrano diverse da come la tradizione ce le ha dipinte, ovvere silenzione e represse.

Con la regia di Ketti Grunchi, a cura di Stefania Lievore con gli studenti del Liceo Ginnasio Statale Antonio Pigafetta, in collaborazione con La Piccionaia – I Carrara, ingresso libero. Appuntamento giovedì 7 marzo alle ore 11 Teatro Astra con A testa in giù

Annunci

Aggiungiamo una foglia

La Loggia del Capitaniato ospiterà, da giovedì 7 a domenica 10 marzo, due alberi. Uno senza foglie con solo i nomi delle tante vittime della follia della gelosia e del possesso, mentre un altro albero, lussureggiante, che i visitatori dovranno riempire con il loro messaggi, un gesto che corrisponde ad un segno di solidarietà.

I messaggi che saranno parte integrante dell’istallazione, saranno raccolti dal Centro Comunale Antiviolenza – CeAv, per arricchire la documentazione sul tema della violenza.

Per ulteriori informazioni, contattate ceav@comune.vicenz.it o il numero         0444 2304002