Omaggio ad Albanese

La scorsa estate, Vicenza e non solo, ha perso tre artisti Federico Bonaldi, Pompeo Pianezzola e anche Mario Albanese.

Pittore, poeta, grafico, gallerista. In città, fino agli inizi degli anni ’90 gestiva due spazi Il ponte e AlbaneseArte e la pubblicazione periodica dei Fogli d’arte e Momenti d’arte a Vicenza. Nato a Conegliano nel 1933 e la sua prima mostra in città risale al 1966. Giornalista pubblicista dal 1980, ha collaborato al Giornale di Vicenza e pubblicato tre raccolte di poesie.

La mostra in Biblioteca Civica Bertoliana, anzi a Palazzo Cordellina, ripercorre la carriera del pittore dal 1948 al 2010, inaugurazione venerdì 1 marzo alle ore 18, la presentazione di Giuliano Menato. In programma fino al 31 marzo, sarà aperta dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 18 con ingresso libero.

Annunci

Nulla da dire

Serata di emozione e sentimento per un evento n programma presso l’Officina Arte Contemporanea di Contrà Carpagnon 17 a Vicenza. Delia Dietrich – Fraccaro, compositrice di versi, vicentina e residente a Berlino, ci regala una serata creata in collaborazione con Videounosimone.

Delia l’abbiamo conosciuta da Nadir, come una delle protagoniste del Gran Varietà!

Appuntamento è per il 1 Marzo 2013 alle ore 21.15

La scienza in cucina

Presso lo spazio Galla Caffè, nuovo appuntamento con la presentazione di una nuova fatica letteraria. Alle ore 18 di venerdì 1 marzo Il pollo di Newton, di Massimiano Bucchi, che analizza come il mondo della scienza abbia attinto dalla scienza culinaria.

Saranno presenti l’autore e Mario Bagnara, presidente de “La Vigna” più stuzzichini scientifici offerti dal Ristorante Le Vescovane.

Massimiano Bucchi, insegna Scienza, tecnologia e società dell’Università di Trento. E’ stato visiting professor in numerose istituzioni accademiche. Collabora alle pagine culturali di Repubblica e a Tuttoscienze – La Stampa.

Grasse risate, lacrime magre

Il mese di marzo porta allo Spazio Kitchen – teatro indipendente un nuovo spettacolo. Grasse risate, lacrime magre, produzione della compagnia teatrale Blisclint, originaria di Torino e nasce nel 2004 dall’incontro tra Paolo Faroni e Massimo Canepa.

Il 1 marzo 2013 al Kitchen alle 21, Via dell’Edilizia 72, 10 euro per i possessori di carta Arci mentre 13 euro per tessere più ingresso.

Musiche da film al Bixio

Eventi speciali per in Teatro Spazio Bixio, che ci fa iniziare il nuovo mese a suon di musica, infatti venerdì 1 marzo alle ore 21 i Kairòsquartet Soundtracks, per la prenotazione ufficiale del nuovo album, con un concerto dedicato alle musiche da film.

Si esibiranno Roberto Jonata (pianoforte), Gianpiero Zanocco (violino), Michele Sguotti (viola) e Giordano Pegoraro (violoncello), tra l’altro alcuni di questi fanno parte di un noto ensemble della città!

Tra le musiche proposte duranno la serata, Mission Impossible, The Last samurai, The piano lessons.

E’ conosigliata la prenotazione al numero 0444 322525 al cell 345 7342025 o alla mail info@theama.it (entro oggi alle 13). Ingresso intero 10 euro, 8 euro ridotto

 

La donna è celebrata tra arte e musica

Come ogni anno si rinnova la festa del Giorno della Donna, tipiche celebrazioni inutili se comunque molte donne sempre più spesso e in ogni parte del mondo vengono uccise violentate e ferite! Ma già che ci siamo il Comune di Vicenza in collaborazione con altre realtà del territorio, organizza dal 1 al 14 marzo, una serie di iniziative volto al mondo della donna, anche per richiamare l’attenzione sulle violenze di cui è sempre più spesso vittima!

Naturalmente tra i molti programmi ho dovuto fare una selezione. In realtà ho tralasciato ben poco!

Si comincia quindi con Venerdì 1 marzo, con due appuntamenti, uno artistico e uno musicale!

Da ViArt, nel Palazzo del Monte di Pietà (n.13), apre la mostra Ritratto al gioiello, una mostra organizzata da ApiD-Gruppo Imprenditoria Femminile di Apindustria Vicenza. La mostra è stata già presentata in occasione della Fiera Invernale di Vicenza Oro, nella boutique Bruschi di Corso Palladio. La mostra comprende alcuni scatti con protagonista il gioiello contemporaneo, realizzato dalle aziende vicentine del settore oro.

Le cornici sono opera di Silvia Trevisan, anima, mente e braccio di Laboratorio 0/9. La mostra aperta dal martedì alla domenica con i seguenti orari 10-12.30 e 15-19, lunedì chiuso e ingresso libero.

La sera invece musica maestro, con il concerto delle 20.45 al Teatro Comunale Città di Vicenza, dove è in programma Musica per allietare con l’Orchestra di Padova e del Veneto con il direttore e violoncello solista Enrico Bronzi. Il repertorio comprende musiche di Mozart Haydn, Ghedini e Schubert. Il concerto è organizzato da ApiD- Gruppo Imprenditoria Femminile in collaborazione con la Società del Quartetto. Da quello riportato sul programma generale non si accenna a un biglietto ma non si sa mai. Per informazioni contattate l’organizzazione alla mail imprenditoriafemminili@apindustria.vi.it

I Titani arrivano a Vicenza

Cinema cinema, Vicenza è una città attiva altrochè! Comincio ad avere bisogno d’aiuto!

Ma si deve andare avanti e il 1 e il 2 marzo Vicenza, o meglio il Cinema Odeon ospiterà una delle tappe del Titano Cinetour, ovvero una rassrgna di cinema itinerante.

Partito da Firenze, toccherà sette tappe. Questa è la prima edizione di un progetto interessante e coinvolgente che sponsorizza la distribuzione del cinema d’essai, nasce dal San Marino Film Festival, giunta alla seconda edizione. I film presentati durante queste sette tappe, hanno partecipato alla Prima edizione del San Marino Film Festival, tre film e due cortometraggi poco distribuiti a livello nazionale. Voluto da Roberto Valducci (presidente) e diretto da Romeo Conte.

I Lungometraggi: Il Mundial dimenticato, (Italia 2011), 95′ di Lorenzo Garzella e Filippo Macelloni; Plan-C, (Olanda 2012), 95′ di Max Porcelijin; Mozzarella Stories (Italia 2011), 100′ di Edoardo De Angelis…che tra l’altro ho già visto!

I Cortometraggi: Tiger Boy, (Italia 2012), 15′ di Gabriele Mainetti; Pizza verdi, (Usa 2012), 8′ di Gary Nadeau; Perchè (Italia 2012), 6′ di Giacomo Ciarrapico, prodotto dal gruppo Teatro Valle Occupato.

In premio come miglior film verrà consegnato il 22 e il 23 maggio al Palazzo del Cinema, Palazzo Hotel Serravalle della Repubblica di San Marino.

Appuntamento venerdì 1 e sabato 2 alle ore 21 Cinema Odeon Ingresso libero.

Programmazione venerdì 1 marzo: Pizza Verdi – Perché – Mozzarella Stories

Programmazione sabato 2 marzo: Tiger Boy – Il mundial dimenticato

Yasmina Khadra

Nuovo giorno nuova presentazione, si tratta dello scrittore algerino Yasmina Khadra che presenta il suo nuovo romanzo L’equazione africana. Non preoccupatevi, non sbaglio a dire scrittore, perché  Yasmina è uno pseudonimo! Al secolo Mohammed Moulessehoul, per motivi di censura nel 2010 è stato costretto a usare uno pseudonimo femminile. Membro dell’esercito algerino fu testimone diretto della guerra civile che devastò il suo Paese. Come scrittore esordisce nel 1998 in Francia, nazione scelta per il suo autoesilio, specializzandosi in romanzi di stampo poliziesco, questi scritti diventano un pretesto per analizzare la società algerina. Il suo ultimo romanzo è pubblicato in Italia da Marsilio Editore, con una vicenda che ci trasporta in Africa, in un viaggio tra Somalia e Sudan. Una terra vista dagli occhi di un europeo e che da un viaggio da sogno si trasforma lentamente in un incubo.

Appuntamento per giovedì 28 febbraio alle ore 18 da Galla!

Con l’occasione ricordo un’interessante iniziativa! In occasione del mese della musica, nelle librerie Galla, con un minimo di 20 euro di spesa si avrà diritto a un concerto promosso dalla Società del Quartetto al prezzo speciale di 12 euro e in omaggio il cd Choral Firework con le musiche della Schola San Rocco e Archicembalo Ensemble. Gli appuntamenti sono : Venerdì 1 marzo Orchestra di Padova e del Veneto (rientra nelle manifestazioni giorno della donna), mercoledì 13 marzo Quartetto di Cremona e giovedì 28 marzo He Hilliard Ensemble.

Più l’evento esterno al Teatro Spazio Bixio di domenica 3 marzo, Padri e figli, spettacolo di e con Paolo Puppa, che presenterà due monologhi sulla famiglia.

Fragile Porta Magica

Il Caffè più elegante della città, il Garibaldi, propone una nuova serata all’insegna del Fragilismo, di cui è diventata una sede fedele. Alle ore 21 del 14 febbraio 2013 si inaugura la mostra La porta magica, dell’artista Giuseppe Papagni. Proporrà agli estimatori del movimento e ai futuri avventori del centralissimo locale, lastre d’alluminio, matrici tipografiche martellate, sbalzate e patinate, lavori in carta giapponese. Fragilissime!

The Cedar Walton Trio

Il Bar Borsa, diventa sempre di più la meta preferita per gli appassionati di jazz. Il 28 febbraio per un aperitivo all’insegna del ritmo , sul palco si esibiranno The Cedar Walton Trio with Piero Odorici.

Appuntamento per le 21.30 ingresso libero Bar Borsa…naturalmente in Piazza dei Signori